domus pagina

La Terapia Sistemica Generazionale

La Terapia Sistemica Generazionale

Ri­conoscersi. Nel rispetto degli avi

Genziana Ghelli

- Le Balze - 2006


"Perché spendiamo la nostra vita come la stiamo spendendo, con questi nostri schemi non sempre così remunerativi, con queste emozioni che non sono sempre di gioia, con questi compagni di viaggio e non altri?

Se la risposta a tale quesito sembra essere un ambizioso obbiettivo, daremo comunque il nostro piccolo contributo, esplorando le radici e i rami del nostro unico, folto, albero genealogico."

Alla scoperta di come, tra miliardi di possibilità, noi, proprio noi, l'un l'altro ci
ri-conosciamo. Generazione dopo generazione.

Studio dell'albero genealogico e applicazione dei campi fenomenologici nella Terapia Sistemica Generazionale

 
   
   

La ricerca genealogica

La ricerca genealogica

LA GARIBALDINA

Repubblica, figlia di due padri.

Genziana Ghelli

 

Trascinavo. Trascinavo gli altri fuori dai loro giorni stretti. Anche questo era ereditario? Da quale dei miei due padri? Ecco, l’ho detto: sì, figlia di due padri, e li ho amati entrambi. Se fossi stata un maschio avrei avuto ancor più il loro amore, ma già da quella dose mi sono fatta colmare.

Genziana Ghelli ripercorre la vita di Repubblica Fadigati in un affascinante romanzo che si snoda tra storia e fantasia, consentendo al lettore di immergersi nei meandri di una lontana saga risorgimentale, corredata da preziose fonti. Eroina ribelle rifiutata dalla madre e probabile figlia naturale di Garibaldi, Repubblica è una figura dominante, quasi mitizzata, di cui il pronipote Gianni, affidandosi all’esperta genealogista Nora, ricostruisce le vicende, attraverso un’accurata ricerca storica e iconografica, per liberarsi da incubi risalenti all’infanzia e legati alla storia familiare. Solo l’investigazione delle proprie radici permette infatti alla nostra consapevolezza di fare rispettosa memoria e, con questa, guarire alcune delle nostre assillanti incertezze, quelle che si aggrovigliano intorno a un nodo cruciale: “Io, chi sono?”.

 

© Mauro Pagliai 2010, cm 15x21, pp. 144, ill. b/n, br., € 14,00
ISBN: 978-88-564-0109-7
Collana: Storie del mondo, 3

La ricerca storica

La ricerca storica
IL SONNO DEL VESCOVO
ovvero
Matelda: del Piacere e della Morte
Genziana Ghelli
- Le Balze - 2006

 "Ho legato il mio esistere alla mia bellezza, senza nemmeno riconoscere quanta essa fosse.
Me lo raccontavano gli occhi avidi degli uomini nei miei letti, ma non vi ho mai veramente creduto: come potevano, loro, incapaci al diniego e presto sedotti, rassicurarmi che davvero esistevo? 

Matelda dei Conti Guidi, nel suo ultimo giorno, murata viva lassù nella Torre, incontra memorie e fantasmi. Con lei viaggiamo nel tempo: passato, presente e futuro. Alla scoperta di... "Come è diversa la realtà dalle nostre rassicuranti spiegazioni!".

 

Per l'infanzia

Per l'infanzia

"Nel bosco fatato di Microlandù vivevan dei tipi così... suppergiù"

 

Alla scoperta delle microfotofavole

di Genziana Ghelli

 

 

Edizioni G.G.MindSite 2013

"Beato e umile, un fraticello, dove non c'era trovava il bello"

 

Piccolo omaggio al Cantico delle Creature

di Genziana Ghelli

 

 

Edizioni G.G.MindSite 2013